Skip to content

Nuova Age Verification: si passa all’autocertificazione, non serve più inviare documenti

13 July 2011

Da un paio di settimane tutti gli utenti maggiorenni di Second Life possono effettuare l’age verification, consentendo così al proprio avatar di accedere alle Adult, semplicemente contrassegnando una casella.

Dopo aver fatto login su www.secondlife.com, dal menu di sinistra scegliete Account > Verifica Età. Inserite la data di nascita se necessario, confermate la veridicità dei dati contrassegnando la casella e premete Submit. Infine, tramite le Preferenze del vostro programma per Second Life, abilitate l’accesso ai contenuti “Adult”. Questa opzione si troverà generalmente  nella scheda “Generale”.

Questa è la pagina di documentazione ufficiale sull’argomento.

Tateru Nino, nel suo articolo di commento Well, I suppose age-verification doesn’t get much simpler“, cita le disposizioni della Commissione Statunitense sul Commercio in materia e spiega che -seppure questa specie di “autocertificazione” sia facilmente aggirabile- non esistono in realtà altri sistemi migliori e realmente più affidabili.

Non stupisce -anzi, va apprezzato- che Linden Lab scelga di adottare il sistema per la verifica dell’età che risulta più semplice per noi utenti. Quello che non è chiaro attualmente è come mai questo metodo così semplice non sia stato adottato fino ad ora. Molti sono gli utenti, specialmente non statunitensi, che hanno incontrato difficoltà con il precedente sistema di verifica dell’età, e sicuramente alcuni di essi avrebbero preferito non inviare fotocopie dei propri documenti o altri dati personali.

Da ora, in ogni caso, le cose sembrano essere molto più facili.

Aggiornamento: un’amica mi ha appena confermato di avere verificato l’età di uno dei propri account usando questa nuova procedura. L’esito è stato positivo. È confermato quindi che il sistema funziona quindi anche per gli utenti italiani.

Aggiornamento 2: ricordo che il proprietario di un terreno in Second Life, oltre a poter impedire l’accesso agli utenti che non hanno verificato la propria età, può impedirlo anche a coloro che non hanno le “Payment Information On File” nel proprio account, cioè quelli che non hanno mai acquistato Linden Dollars. La documentazione su come inserire queste informazioni nel proprio account si trova qui. La procedura è gratuita.

Advertisements

Comments are closed.