Skip to content

Ultime novità sull’introduzione delle Mesh in Second Life

14 May 2011

Entro la fine di maggio Linden Lab comunicherà la tabella di marcia per l’importazione delle Mesh in Second Life. Questo non significa che sarà possibile usarle a fine maggio – bensì, che sapremo finalmente quando potremo usarle e quali saranno i passaggi che porteranno al loro rilascio definitivo.

Fin dall’anno scorso c’è grande attesa per l’introduzione in Second Life di questa nuova tipologia di forme di oggetti che potrebbe rivoluzionare il mondo virtuale nel suo aspetto e nella sua economia. Si tratta di uno dei passi più importanti nell’evoluzione della piattaforma di Second Life. Allo stesso tempo, il numero degli utenti attualmente coinvolti nella creazione di Mesh originali sarà relativamente molto basso. Poche persone hanno le competenze con l’uso di programmi di grafica 3D che sono necessarie a realizzare contenuti di questo tipo.

Da alcuni mesi prosegue sulla Preview Grid la fase di sperimentazione Open Beta. Tutti gli utenti di Second Life possono accedere alla grid “Aditi”, dove in alcune sim è possibile visualizzare e importare Mesh. È necessario usare uno dei viewer speciali oppure Kirsten Viewer. La sperimentazione si svolge anche sotto forma di discussioni in-world e su web nell’apposita sezione dei forum ufficiali.

Avendo seguito diversi incontri dell’User Group che si occupa delle Mesh, credo che dal punto di vista tecnico i lavori siano quasi ultimati. Le funzionalità di base sono tutte implementate. Gli sviluppatori responsabili del progetto (Runitai, Nyx e altri Linden) hanno invitato gli utenti di Second Life a scaricare uno dei viewer di sviluppo per le Mesh e usarlo quotidianamente nella Main Grid per verificare la presenza di eventuali regressions, cioè vecchi bug risolti in passato che potrebbero essere riemersi. Naturalmente con client del genere occorre essere pronti a qualche crash o malfunzionamento in più.

  • Download: Mesh development viewer (viewer di sviluppo)
  • è possibile importare le Mesh solo nelle apposite regioni della Preview Grid
  • i viewer di sviluppo recenti includono anche miglioramenti al sistema di rendering, in particolare per ombre e profondità di campo

Per Linden Lab rimane ora da stabilire in che modo le Mesh si inseriranno nell’economia delle prim di Second Life. Questo si concretizzerà con la definizione di parametri che faranno corrispondere a ogni oggetto Mesh un “costo”, analogo al numero di prim che costituiscono gli oggetti normali. Com’è noto, l’economia di Second Life poggia tra le altre cose sul fatto che un terreno può ospitare fino a un certo numero di prim. Attualmente la corrispondenza con il conteggio delle prim non è ancora stata definita da Linden Lab.

Sulle Mesh esiste già della documentazione non definitiva, che si trova nella categoria del wiki ufficiale:
https://wiki.secondlife.com/wiki/Category:Mesh

Advertisements

Comments are closed.