Skip to content

Perdita di oggetti, inventario che non carica, problemi nel rezzare (Phoenix e altri viewer per Second Life)

1 April 2011

Perdita di oggetti dall'inventario di Second LifeUltimamente diversi utenti lamentano di non trovare più alcuni oggetti nel proprio inventario. Non di rado questi utenti usano viewer alternativi per Second Life e spesso si tratta di Phoenix, che di questi viewer è il più diffuso.

Questa segnalazione, corredata di alcuni preziosi consigli, arriva da Neobokrug Elytis, uno degli scripter più qualificati di Second Life. Neobokrug è anche fondatore e manager delle Wastelands, una decina di regioni a tema postapocalittico ove si svolge continuamente un gioco di ruolo basato sugli script ideati da Neobokrug. Si tratta quindi di una persona qualificata, con grande esperienza nella gestione di server in Second Life. Conoscendolo da alcuni anni, posso attestare anche personalmente la sua grande professionalità.

Ecco l’annuncio che Neobokrug ha inviato pochi giorni fa agli abitanti delle Wastelands. 

Negli ultimi mesi diverse persone mi hanno segnalato perdita di oggetti dall’Inventario, errori nel trasferimento di item, problemi nel rezzare e molto altro ancora.

La mia opinione è che vi siano dei problemi nelle comunicazioni fra i server di Second Life e i client degli utenti.

Sarebbe facile attribuire la causa di questi problemi all’asset server di Linden Lab – è successo in passato e potrebbe benissimo succedere ancora.

Tuttavia ho notato che in quasi tutti i casi segnalati da queste persone il programma usato era un viewer alternativo – generalmente Phoenix.

Se perdete o avete perso oggetti, suggerisco di seguire le seguenti istruzioni.

  • Cancellare la Cache [*], la Group Cache, e l’Inventory Cache (alcuni viewer hanno funzioni separate per le cache) [nota di Open: personalmente non uso il bottone “Clear Cache” ma cancello completamente i contenuti della cartella]
  • Teleportarsi in una regione diversa ed effettuare il logout
  • Effettuare il login, cercare un oggetto qualsiasi nell’inventario e attendere, incrociando le dita
  • Se il caricamento dell’inventario risulta troppo lento (diversi minuti) teleportarsi in un’altra regione e riprovare ancora

Anche se non voglio accusare Phoenix, ritengo che il programma sia un po’ “buggato” e possa contribuire a questo tipo di problemi. Per cui se usate Phoenix, aggiornatelo spesso.

Links

The Witch and the Tin Man
Neobokrug Elytis (a sinistra)
in un momento cruciale
della storia delle Wastelands
Advertisements

Comments are closed.