Skip to content

Furbetti con le Zyngo, meglio fare attenzione al permaban

2 December 2010

Zyngo

(piccola premessa informativa: le Zyngo sono una famiglia di slot machines per Second Life, mentre permaban significa esclusione definitiva dal mondo virtuale e cancellazione di tutti gli account).

Un tempo, Second Life era invasa da slot machines e da oggetti scriptati per il gioco d’azzardo di ogni tipo.

Ho sempre pensato e continuo a pensarlo: queste tipologie di oggetti non sono benefiche per il mondo virtuale, tutt’altro. Ecco alcune ragioni:

– non contribuiscono significativamente all’avanzamento tecnologico della piattaforma
– non migliorano l’immagine di Second Life percepita all’esterno
– non giovano in modo rilevante alla nascita e crescita delle comunità di utenti
– non hanno effetti positivi sull’economia reale

Da diverso tempo gran parte delle slot machines e tutti i tavoli da poker sono spariti, in seguito al cambio di policy ordinato da Linden Lab – cambio che a sua volta seguiva l’evoluzione delle leggi statunitensi in materia.

Sono però rimaste attive alcune famiglie di slot machines, che richiedono un minimo di abilità per operare. Grazie al fatto che la sorte non è l’unico fattore che determina i loro risultati, queste macchine tecnicamente non sono considerate giochi d’azzardo, e per questo sono potute rimanere lecitamente in Second Life.

Il marchio più noto del settore è appunto “Zyngo”. Un altro marchio meno conosciuto è “Deal”.

La notizia del giorno è che da oggi una parte di queste macchine non sono più considerate lecite, e tutte le copie presenti inworld verranno returnate a breve. Si tratta dei modelli che offrono le funzioni denominate “Devil”.

Chi rimetterà le slot machines inworld dopo che queste sono state returnate verrà sospeso.

Chi perseverà ulteriormente, riceverà un permaban ovvero verrà definitivamente escluso da Second Life, con tutti i suoi eventuali alt account.

Fonte: comunicazione di JP Linden, riportata dal blog  “Cinderblocks.biz”


P.S.
questo è uno di quei post dove i commenti sono deliberatamente disabilitati.

Advertisements

Comments are closed.