Skip to content

Quando le texture non si caricano

17 April 2010

A volte le texture, cioé le immagini che ricoprono le facce degli oggetti di Second Life, rimangono sfocate, illeggibili, poco definite. Ecco alcuni accorgimenti da provare:

Aprite le Preferenze (Viewer 2: menu Io; Viewer 1.x: menu Modifica). In Grafica riducete la Distanza di disegno (Draw Distance) al minimo.

Sempre nelle preferenze, ma nella scheda Impostazione, spostate lo slider Capacità massima di banda (Maximum Bandwidth) – provate diversi valori e attendete 1-2 minuti.

Posizionate per alcuni secondi il cursore del mouse sopra le texture che non appaiono a fuoco, o cliccate con il tasto destro e mantenete selezionati i relativi oggetti.

Spostate il vostro avatar in prossimità degli oggetti le cui texture non caricano.

I problemi di caricamento delle texture possono avere numerose e differenti cause.

Se avete anche difficoltà nei teleport e rallentamenti in generale, i ritardi nel caricare le immagini sono probabilmente dovuti alla vostra connessione: wi-fi e chiavette telefoniche raramente forniscono un’esperienza ottimale in Second Life. Se opportuno spegnete tutti gli streaming tramite la scheda Audio e Media delle preferenze.
Tenete chiusi tutti i programmi che consumano banda, al limite anche il web browser. Verificate che altre persone non stiano usando la vostra connessione (magari a vostra insaputa grazie al vostro access point wi-fi aperto ;-)

La colpa in altri casi è di chi ha progettato la land, usando un numero molto alto di texture e/o impiegando immagini a risoluzione troppo elevata. I mall e i grandi negozi che mettono in mostra decine o centinaia di pannelli con relative immagini sono un tipico esempio.

Anche il server che ospita la regione in cui vi trovate potrebbe essere responsabile del problema. Quando si entra in una regione, il proprio viewer inizia a scaricare le immagini dal server. Quanto più numerose e pesanti sono le immagini, tanti più dati il server dovrà inviare; e se molte persone accedono di seguito alla stessa regione, il server dovrà spedire tutte le texture a ciascun utente. Come si può immaginare, la banda a disposizione dei server non è infinita.

I ritardi nel caricamento delle texture sono una delle manifestazioni del Lag (v. pagina in italiano del wiki ufficiale). Lag in senso stretto significa appunto “ritardo” o “rallentamento”. In Second Life il termine Lag si usa per indicare tutti i rallentamenti percepiti nella fruizione dell’ambiente virtuale; oltre alle texture il lag affligge i movimenti del proprio avatar, il funzionamento degli script e la simulazione fisica, la chat (locale, privata e di gruppo) e ogni funzionalità che richieda rapidità nel rispondere a eventi in-world o a comandi dell’utente.

Per altri consigli di questo tipo e per parlare assieme di questi e altri aspetti del funzionamento di Second Life, possiamo incontrarci ogni mercoledì lunedì sera dalle 22.00 a Funzioni Oscure, la serie di incontri che organizzo in-world presso Second Learning.

Advertisements
No comments yet

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s