Skip to content

Una conversazione all’ufficio virtuale

15 January 2010

Questo dialogo, prima scritto e poi inscenato da Jon Brouchoud, prende in giro in modo intelligente alcuni tipici punti di scontro fra sostenitori e detrattori degli ambienti virtuali come Second Life. Mi piace molto e quindi ho pensato di tradurlo – anzi è un adattamento, più che una traduzione letterale. L’autore è un architetto che conduce da tempo un interessante percorso di studio e utilizzo in ambito professionale dei mondi virtuali, sia con Second Life che con Opensim. Il video è stato realizzato con un’interessante piattaforma chiamata Xtra Normal che crea dei video animati a partire da un semplice progetto testuale. Ho aggiunto i sottotitoli direttamente da YouTube. Se non vedete i sottotitoli in italiano premete il pulsante in basso a destra sul player video e attivate le annotazioni.

Advertisements

Comments are closed.